Sottoscrizione Newsletter

Iscriviti per ricevere le offerte
Alchemilla per Te


Ricevi HTML?

Notizie flash

 

Ringiovanire il volto e dire addio a macchie e cicatrici? Prova il microneedling

Attenzione: apre in una nuova finestra. PDFStampaE-mail

Oggi a radiofrequenza e lifting si aggiunge un nuovo trattamento che assicura risultati immediati e visibili da subito. Si tratta del microneedling, pratica che spopola già da tempo tra star come Kim Kardashian e Angelina Jolie. Ma di cosa parliamo esattamente?

Addio imperfezioni con il microneedling

Il microneedling è una speciale tecnica di ringiovanimento del volto e ridimensionamento di macchie e cicatrici (quindi anche smagliature) che si serve si due strumenti principali: dermoroller e stick elettromedicale. Entrami sono dotati di aghi che forando la pelle creano delle micro lesioni che vanno a stimolare la naturale produzione di collagene di tipo 3 e, di conseguenza, la riparazione della zona da trattare. Niente paura, le lesioni sono talmente piccole che non si intravede neanche una gocciolina di sangue, al massimo può manifestarsi un po’ di rossore post trattamento che è normalissimo e scompare in poco tempo.

alt

Gli strumenti utilizzati per il microneedling sono:

  • dermoroller: questo è un rullo sulla cui superficie sono presenti tanti piccoli aghi. Questi ultimi possono essere di differenti dimensioni e spessori ma, dato che il dermoroller è prevalentemente usato per trattamenti casalinghi, gli aghi sono sempre molto piccoli. I risultati, infatti, sono molto blandi e non sempre corrispondono a quelli ottenuti in centro. Questo strumento può essere facilmente trovato in commercio, ma il suo difetto è che la sua forma non gli permette di arrivare in ogni singola zona di viso e corpo che deve essere trattata.

  • stick elettromedicale: strumento professionale che viene utilizzato in centro. Questo stick ha un numero di aghi minore ma dalle dimensioni maggiori e deve essere utilizzato da professionisti del settore perché serve una certa manualità. La penna, infatti, può arrivare su ogni singolo centimetro della zona da trattare ma, allo stesso tempo, deve essere applicata con leggerezza e movimenti di scivolamento sulla cute onde evitare lesioni più profonde e sanguinamento.

Come e dove agisce il microneedling?

Il microneedling assicura un doppio beneficio alla pelle:

  • endogeno: il processo di autoriparazione e di produzione del collagene parte dall’interno

  • esogeno: grazie ai micro fori creati dagli aghi, la pelle è più recettiva ad accogliere i prodotti post trattamento forniti dal centro estetico

Il rossore del microneedling scompare dopo 24 ore e nei seguenti 10 giorni devono essere utilizzati prodotti specifici forniti dall’operatore di bellezza che ha effettuato la pratica. Dopodiché si potrà tornare alle creme e ai trucchi di sempre, a patto di utilizzare la protezione 50 per tutta la durata dell’estate se lo si fa in questa stagione.

Il microneedling può essere praticato su ogni zona di viso e corpo dove siano presenti:

  • pori dilatati e pelle asfittica

  • macchie solari e iperpigmentazione

  • cicatrici di varia natura

  • smagliature rosse e bianche

  • rughe

  • lassità cutanee e pelle poco tonica

  • caduta dei capelli

  • cellulite

Sembra un trattamento miracoloso e lo è a tutti gli effetti. Si tratta del futuro della microchirurgia non invasiva: niente bisturi e niente che non possa essere risolto con qualche seduta in centro estetico.

La nostra Valeria è ormai un’esperta di microneedling grazie al corso effettuato presso la prestigiosa PhiAcademy col maestro Kristian Haden.

Se volete sperimentare i sorprendenti risultati del microneedling, non vi resta che chiamare al numero 081/3443544 e prenotare la vostra consulenza gratuita

Informativa
Questo sito si avvale di cookies necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. I cookie vengono utilizzati esclusivamente dal sito alchemillabenessere.it e non vengono in alcun modo trasmessi ad altri. Se vuoi saperne di piu' o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Clicca su "Acconsento" per permettere l’uso dei cookies. Per informazioni sui cookie che utilizziamo e su come eliminarli, consultare la nostra privacy policy.

Io accetto i cookies da questo sito.
EU Cookie Directive